La resurrezione,
Pittura di Piero della Francesca (1415-1492),
Dipinto nel 1460,
Fresco
© Alamy / Museo Civico, Sala riunioni del Palazzo dei Conservatori di Sansepolcro, Sansepolcro

La resurrezione,
Pittura di Piero della Francesca (1415-1492),
Dipinto nel 1460,
Fresco
© Alamy / Museo Civico, Sala riunioni del Palazzo dei Conservatori di Sansepolcro, Sansepolcro

Vangelo del 17 aprile 2022

Perché cercare tra i morti qualcuno che è vivo?

Giovanni 20:1-9

Era molto presto il primo giorno della settimana ed era ancora buio, quando Maria di Màgdala arrivò al sepolcro. Vide che la pietra era stata spostata dalla tomba e corse da Simon Pietro e dall'altro discepolo, quello che Gesù amava. 'Hanno portato via il Signore dal sepolcro' disse 'e non sappiamo dove l'hanno messo'.

Allora Pietro si mise in cammino con l'altro discepolo per andare al sepolcro. Correvano insieme, ma l'altro discepolo, correndo più veloce di Pietro, arrivò per primo al sepolcro; si chinò e vide i teli di lino stesi a terra, ma non entrò. Simon Pietro, che lo seguiva, si avvicinò, entrò nel sepolcro, vide le bende di lino per terra e anche il telo che era stato sul suo capo; questo non era con le bende di lino, ma era arrotolato in un posto da solo. Allora entrò anche l'altro discepolo che era arrivato per primo alla tomba; vide e credette. Fino a questo momento non avevano capito l'insegnamento della Scrittura, secondo la quale Egli doveva risorgere dai morti.

Riflessione sull'affresco

Il Signore è risorto! Alleluia, alleluia!

 

L'affresco raffigurante la Resurrezione è di Piero della Francesca e mostra Cristo sia come uomo (le ferite sanguinanti) che come Dio (la posa trionfante e scultorea). Lo sguardo severo di Gesù mira direttamente allo spettatore. Ritraendo Gesù con un piede sulla tomba, Piero della Francesca trasmette come Cristo abbia vinto la morte. Egli è in piedi sopra quattro soldati addormentati. L'affresco dovrebbe essere letto da sinistra a destra: gli alberi spogli e maturi sulla sinistra ora diventano (attraverso la resurrezione di Cristo) i giovani, verdi e fiorenti alberi sulla destra. Si noti anche il paesaggio fertile sulla destra rispetto alla sinistra. Il soldato addormentato in armatura marrone alla destra di Cristo è un autoritratto dell'artista.

Gli alberi rigogliosi sulla destra simboleggiano esattamente il significato della festa di oggi: il rinnovamento dell'umanità attraverso la risurrezione di Cristo. Oggi è una nuova nascita per tutti noi. Ma questo rinnovamento nei nostri cuori è un processo lento. Mentre la risurrezione è un evento sismico, che cambia la nostra fede, gli effetti sono lenti a manifestarsi. Guardate i discepoli. Se tutti avessero creduto immediatamente che Gesù era risorto, tutto sarebbe stato trasformato lì per lì. Ma Dio lavora in silenzio. È paziente. Si prende il suo tempo. Credere nella risurrezione è scegliere un cammino di crescita graduale - qualcosa che richiede tutta la nostra vita. La nostra fede non è il lavoro di un solo momento, ma il lavoro di tutta una vita.

Buona Pasqua a tutti voi,

Patrick

Condividi questa lettura del Vangelo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email

**Devi essere loggato per lasciare commenti.

  • Guy Van Holsbeke ha detto:

    Cristo ha messo il corpo nelle mani di Dio per leggerlo. Questo è molto di più di quello che noi uomini facciamo con il nostro corpo!

  • marleen de vlieghere ha detto:

    Buona Pasqua, Patrick
    Grazie ogni giorno!

  • Arlene Jeffcoat ha detto:

    Grazie mille. Mi piacciono molto le email giornaliere, ma non ne ricevo una da più di una settimana. Non so cosa sia successo. Mi sono abbonato di nuovo due volte e ancora nessuna e-mail giornaliera. Continuerò a visitare il sito web per trovare queste fantastiche letture quotidiane. Dio benedica e buona Pasqua!

  • Patricia O'Brien ha detto:

    OOh - sapevo che quello sarebbe stato il nostro quadro di oggi - e anche così magnifico! Grazie Patrick.
    Sì, guardiamo al "verde" e non indietro. Che possiamo essere rinnovati nella nostra fede per servire Nostro Signore nel nostro prossimo. Amen.

  • Charles Marriott ha detto:

    Trionfo!

  • Letture relative a Giovanni 20:1-9

    22 luglio 2021

    Giovanni 20:1-2,11-18

    Festa di Santa Maria Maddalena

    3 luglio 2019

    Giovanni 20: 24-29

    Festa di San Tommaso Apostolo

    9 giugno 2019

    Giovanni 20: 19-23

    Ricevere lo Spirito Santo

    22 luglio 2019

    Giovanni 20:1-2,11-18

    Festa di Santa Maria Maddalena

    Unisciti alla nostra comunità

    Oltre a ricevere la nostra lettura quotidiana del Vangelo e la riflessione sull'arte, l'iscrizione gratuita ti permette di: 

    La missione di Christian Art è quella di offrire una lettura quotidiana del Vangelo abbinata a un'opera d'arte correlata e a una breve riflessione. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone a crescere più vicino a Dio attraverso il magnifico abbinamento dell'arte e della fede cristiana.

    CONNETTITI CON NOI

    Unisciti alle oltre 40.000 persone che ricevono ogni giorno la nostra lettura del Vangelo e la riflessione artistica

    >