Uomo in piedi davanti alla "Tranquillità',
un dipinto di Damien Hirst (nato nel 1965),
Ali di farfalla e lucido per la casa su tela
Pittura esposta alla White Cube Gallery nel 2019
© Alamy

Uomo in piedi davanti alla "Tranquillità',
un dipinto di Damien Hirst (nato nel 1965),
Ali di farfalla e lucido per la casa su tela
Pittura esposta alla White Cube Gallery nel 2019
© Alamy

Vangelo del 27 maggio 2022

Non salutate nessuno sulla strada

Luca 10:1-9

Il Signore ne nominò altri settantadue e li mandò avanti a lui, a coppie, in tutte le città e i luoghi che egli stesso doveva visitare. Disse loro: "La messe è abbondante ma gli operai sono pochi; chiedete dunque al Signore della messe di mandare operai nella sua messe. Partite subito, ma ricordatevi che vi mando come agnelli in mezzo ai lupi. Non portate borse, né tascapane, né sandali. Non salutate nessuno sulla strada. In qualunque casa entriate, le vostre prime parole siano: "Pace a questa casa!". E se vi abita un uomo di pace, la vostra pace andrà a posarsi su di lui; altrimenti tornerà a voi. Rimanete nella stessa casa, prendendo quello che hanno da mangiare e da bere, perché l'operaio merita il suo salario; non spostatevi di casa in casa. Quando andate in una città dove vi accolgono, mangiate ciò che vi viene offerto. Curate quelli che in essa sono malati e dite: "Il regno di Dio è molto vicino a voi"".

Riflessione sulla pittura

Nel Vangelo di oggi leggiamo come Gesù manda i suoi discepoli in missione. Sono mandati a lavorare, ma non da soli: vanno in coppia, accompagnati da un compagno e anche da Dio, che veglia su di loro. Un senso di urgenza e concentrazione è trasmesso dalla breve istruzione di Gesù: "Non salutate nessuno lungo la strada". Dobbiamo essere concentrati quando vogliamo aiutare a costruire il regno di Dio. L'urgenza unica della Parola di Dio richiede che il cuore sia centrato sulla nostra missione.

Nel caleidoscopio della nostra vita, con la sua miriade di colori e distrazioni diverse, i nostri cuori devono essere concentrati su Cristo. Il caleidoscopio fu inventato da Sir David Brewster nel 1816. È un dispositivo ottico composto da piccoli specchi che riflettono immagini di piccoli pezzi di vetro colorato in un disegno geometrico simmetrico attraverso un visore. Il disegno ottico può essere cambiato all'infinito ruotando la sezione che contiene i frammenti sciolti. Il nome deriva dalle parole greche chili ("bello"), eïdos ("forma"), e skopeïn ("vedere").

La nostra illustrazione, di Damien Hirst, mostra un uomo in piedi davanti a una tela. L'opera consiste in centinaia di ali di farfalla posate sulla tela domestica. Il disegno geometrico simmetrico evoca quello di un caleidoscopio. C'è un chiaro centro o focus del dipinto: una singola farfalla. Tutto ciò che la circonda è bello ma allo stesso tempo distrae.

Qualsiasi cosa su cui siamo più concentrati nella nostra vita, avremo più fede... ci viene chiesto che sia Cristo.

Condividi questa lettura del Vangelo

Vi è piaciuta questa lettura del Vangelo e questa riflessione artistica?

Partecipa alla discussione su quest'opera d'arte e sulla lettura del Vangelo

Obiettivo del donatore
Stabilite come obiettivo il numero totale di donatori.
4 Commenti
Si desidera visualizzare un messaggio personalizzato quando l'obiettivo viene chiuso?
Grazie a tutti i nostri donatori, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di raccolta fondi.
Patricia O'Brien
Membro
Patricia O'Brien(@marispiro)
6 mesi fa

Stamattina ho letto un po' di cose su Agostino (oggi è la sua festa), che certamente ha intrapreso il cammino che da Roma lo ha portato su queste coste e a Canterbury. Quindi grazie a Dio per aver portato la fede in queste isole.

Charles Marriott
Membro
Charles Marriott(@chazbo)
6 mesi fa

Sono vere ali di farfalla?

Andy Stoker
Membro
Andy Stoker(@rufustfirefly)
6 mesi fa
Rispondi a  Charles Marriott

Il mio pensiero iniziale è stato: "Certo che no!". ... ma credo che lo siano davvero. Peggio che tagliare una pecora a metà? Peggio che mangiare carne? https://www.sothebys.com/en/auctions/ecatalogue/2014/contemporary-art-doha-do1401/lot.12.html

Patricia O'Brien
Membro
Patricia O'Brien(@marispiro)
6 mesi fa
Rispondi a  Charles Marriott

Anche il mio pensiero ?

Letture relative a Luca 10:1-9

7 ottobre 2019

Luca 10: 25-37

Il buon samaritano

1 ottobre 2020

Luca 10:1-12

Il Signore ne nominò settantadue e li mandò in missione

14 febbraio 2022

Luca 10:1-9

San Valentino di Roma

17 marzo 2022

Luca 10:1-12,17-20

Festa di San Patrizio

Unisciti alla nostra comunità

Oltre a ricevere la nostra lettura quotidiana del Vangelo e la riflessione sull'arte, l'iscrizione gratuita ti permette di: 

La missione di Christian Art è quella di offrire una lettura quotidiana del Vangelo abbinata a un'opera d'arte correlata e a una breve riflessione. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone a crescere più vicino a Dio attraverso il magnifico abbinamento dell'arte e della fede cristiana.

CONNETTITI CON NOI

Unisciti alle oltre 40.000 persone che ricevono ogni giorno la nostra lettura del Vangelo e la riflessione artistica