La croce, la via stretta,
Disegnato da David Hayward,
matita, guazzo e pastelli su carta,
Eseguito nel 2002,
© David Hayward, tutti i diritti riservati

La croce, la via stretta,
Disegnato da David Hayward,
matita, guazzo e pastelli su carta,
Eseguito nel 2002,
© David Hayward, tutti i diritti riservati

Vangelo del 21 agosto 2022

Fate del vostro meglio per entrare dalla porta stretta

Luca 13:22-30

Per città e villaggi Gesù andava insegnando, dirigendosi verso Gerusalemme. Qualcuno gli disse: "Signore, saranno pochi quelli che si salveranno?" Ed egli rispose loro: "Fate del vostro meglio per entrare dalla porta stretta, perché, vi dico, molti cercheranno di entrare e non ci riusciranno".

Una volta che il padrone di casa si è alzato e ha chiuso la porta, potreste trovarvi a bussare alla porta, dicendo: "Signore, aprici", ma lui risponderà: "Non so da dove vieni". Allora vi ritroverete a dire: "Una volta abbiamo mangiato e bevuto in tua compagnia; hai insegnato nelle nostre strade", ma lui risponderà: "Non so da dove vieni. Via da me, voi tutti malvagi!".

Allora ci sarà pianto e stridore di denti, quando vedrete Abramo, Isacco e Giacobbe e tutti i profeti nel regno di Dio, e voi stessi rivolti all'esterno. E verranno uomini da oriente e da occidente, da settentrione e da mezzogiorno, per prendere posto al banchetto nel regno di Dio.

Ed ecco, alcuni degli ultimi che saranno i primi e i primi che saranno gli ultimi".

Riflessione sulla gouache

"Fate del vostro meglio per entrare per la porta stretta", dice Gesù nella lettura di oggi. Il disegno di oggi mostra un'apertura stretta, a forma di croce... Per l'artista l'unico modo per passare attraverso la "porta stretta" di cui parla Gesù è la sua croce. È un disegno semplice ma molto efficace. Siamo tutti lontani dalla perfezione, quindi ogni giorno dobbiamo alzarci e cercare di fare meglio del giorno precedente. La vita cristiana consiste nel ricominciare ogni giorno, con rinnovata freschezza, per migliorare la nostra vita, e questo è possibile solo rendendosi conto che per raggiungere questo obiettivo dobbiamo superare gli ostacoli e superare i momenti difficili, attraverso la croce.

Tutte le letture evangeliche chiariscono che il nostro destino dipende dall'esito del nostro incontro con Cristo e se decidiamo di seguirlo. Egli è l'unica via, l'unica strada attraverso la quale saremo salvati. La salvezza dipenderà dal fatto che "conosciamo" Gesù o che desideriamo conoscerlo. La semplice affermazione di aver trascorso del tempo con lui o il semplice dire "Signore, Signore" non contano. Dobbiamo conoscerlo, parlargli, godere della sua compagnia, confidarci con lui, fidarci di lui, ecc... Deve semplicemente diventare il nostro migliore amico.

Ogni artista deve lavorare duramente per perfezionare il proprio mestiere; ogni atleta deve allenarsi per anni intensamente per eccellere nel proprio sport; ogni musicista deve esercitarsi più e più volte al giorno per produrre i suoni più magnifici... così dobbiamo avere la stessa dedizione nella nostra vita spirituale, mentre cerchiamo di perfezionare il nostro rapporto con Cristo.

Condividi questa lettura del Vangelo

Vi è piaciuta questa lettura del Vangelo e questa riflessione artistica?

Partecipa alla discussione su quest'opera d'arte e sulla lettura del Vangelo

Subscribe
Notify of
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio
Membro
Antonio(@antonio)
5 mesi fa

È interessante anche il fatto che la figura stia passando dall'oscurità alla luce.

Michael Trudeau
Membro
Michael Trudeau(@michaeltrudeau)
5 mesi fa

Gli studi di psicologia dell'apprendimento hanno stimato che ci vogliono 10.000 ore di pratica per diventare abili in qualche abilità o talento. Non che conoscere Gesù sia un'abilità o un talento, ma mi chiedo: quanti di noi sono disposti a dedicare così tanto tempo alla costruzione del nostro rapporto con Lui?
Non avevo mai pensato alla porta stretta a forma di croce. Un'intuizione di grande impatto.

Jo Siedlecka
Membro
Jo Siedlecka(@jo-siedlecka)
5 mesi fa

Immagine e riflessione molto suggestive.

Letture relative a Luca 13:22-30

25 agosto 2019

Luca 13: 22-30

Fate del vostro meglio per entrare dalla porta stretta

31 ottobre 2019

Luca 13: 31-35

Come una gallina raccoglie la sua nidiata sotto le ali

20 marzo 2022

Luca 13:1-9

Lascia il fico un anno in più

26 ottobre 2020

Luca 13:10-17

Una donna era piegata in due

Unisciti alla nostra comunità

Oltre a ricevere la nostra lettura quotidiana del Vangelo e la riflessione sull'arte, l'iscrizione gratuita ti permette di: 

La missione di Christian Art è quella di offrire una lettura quotidiana del Vangelo abbinata a un'opera d'arte correlata e a una breve riflessione. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone a crescere più vicino a Dio attraverso il magnifico abbinamento dell'arte e della fede cristiana.

CONNETTITI CON NOI

Unisciti alle oltre 40.000 persone che ricevono ogni giorno la nostra lettura del Vangelo e la riflessione artistica

Skip to content