Umiltà,
Dipinto da Abraham Hunter (nato nel 1994),
Olio su tela,
Dipinto nel 2017
© Abraham Hunter Art

Umiltà,
Dipinto da Abraham Hunter (nato nel 1994),
Olio su tela,
Dipinto nel 2017
© Abraham Hunter Art

Vangelo del 28 agosto 2022

Chiunque si umilia sarà esaltato

Luca 14:1,7-14

Un giorno di sabato Gesù era andato a mangiare a casa di uno dei principali farisei, che lo osservavano attentamente. Allora raccontò agli invitati una parabola, perché aveva notato come sceglievano i posti d'onore. Disse così: "Quando qualcuno vi invita a un banchetto di nozze, non prendete posto al posto d'onore. Può darsi che sia stata invitata una persona più distinta di voi e che la persona che vi ha invitato venga a dirvi: "Lasciate il vostro posto a quest'uomo". E allora, con grande imbarazzo, dovreste andare a prendere il posto più basso. No; quando siete ospiti, andate al posto più basso e sedetevi lì, in modo che, quando arriva il vostro ospite, possa dirvi: "Amico mio, spostati più in alto". In questo modo, tutti quelli che sono a tavola con voi vi vedranno onorati. Perché chiunque si esalta sarà umiliato e chi si umilia sarà esaltato".

Poi disse al suo ospite: "Quando dai un pranzo o una cena, non invitare gli amici, i fratelli, i parenti o i vicini ricchi, affinché anch'essi non ti invitino e ti sia reso il contraccambio. No; quando fai una festa, invita i poveri, gli storpi, gli zoppi, i ciechi; e sarai beato, poiché non hanno da contraccambiarti, perché sarai contraccambiato nella risurrezione dei giusti".

Riflessione sulla pittura

La maggior parte delle letture evangeliche di questa settimana è incentrata sull'umiltà, come quella di oggi. Nel nostro dipinto, vediamo un leone forte, sicuro di sé e regale che guarda verso una luce che splende dal cielo. Possiamo vedere il leone in attesa di eseguire il prossimo comando che potrebbe ricevere dal suo padrone. L'artista, Abraham Hunter, è un artista cristiano contemporaneo che utilizza rappresentazioni di animali per trasmettere un messaggio cristiano. Personalmente, ho incontrato pochissimi artisti della fauna selvatica che utilizzerebbero la loro abilità al servizio dell'evangelizzazione. L'artista dice: "Quando qualcuno guarda i miei dipinti, voglio che si senta come se fosse proprio lì, testimone in prima persona di ciò che la scena sta rappresentando. Voglio che sentano la pace, il conforto e la gioia che provo io quando studio la natura. Voglio anche che sia un momento di riflessione sulla bellezza delle tante benedizioni di Dio che sembrano passare inosservate nel nostro mondo frenetico."

Lo sfondo ricorda il giardino del Getsemani. Come il leone qui raffigurato, anche Gesù è stato forte, regale e onnipotente nell'accettare il suo destino e la sua Passione. Nella nostra amicizia con Lui ci uniamo alla sua forza e alla sua promessa. Ma allo stesso tempo siamo chiamati a essere umili nell'accettare la volontà di Dio. Il dipinto si intitola "Umiltà" e trasmette questo equilibrio a cui siamo chiamati: essere umili e allo stesso tempo forti come leoni quando proclamiamo la Parola.

La Bibbia si riferisce a Cristo simbolicamente come al Leone della tribù di Giuda (Apocalisse 5:5). Il leone rappresenta la sua potenza, la sua maestà e il suo regno eterno. L'immagine del leone ci ricorda anche il leone dell'opera di C.S. Lewis, dove il leone Aslan ha numerosi parallelismi con Gesù: molto potente, ma umile.

Condividi questa lettura del Vangelo

Vi è piaciuta questa lettura del Vangelo e questa riflessione artistica?

Partecipa alla discussione su quest'opera d'arte e sulla lettura del Vangelo

Abbonarsi
Notifica di
2 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Charles Marriott
Membro
Charles Marriott(@chazbo)
30 giorni fa

Potere e umiltà: una combinazione insolita e rara da trovare in un essere umano. Suppongo che sia quello che speriamo in un genitore?

Jo Siedlecka
Membro
Jo Siedlecka(@jo-siedlecka)
1 mese fa

Che bel quadro!

Letture correlate a Luca 14:1,7-14

8 settembre 2019

Luca 14:25-33

Chi non porta la propria croce, non può essere ...

1° novembre 2021

Luca 14:12-14

Quando date un pranzo o una cena, non chiedete al vostro...

4 novembre 2019

Luca 14, 12-14

Festa di San Carlo Borromeo

4 novembre 2020

Luca 14:25-33

Chiunque non porti la propria croce non può essere...

Unisciti alla nostra comunità

Oltre a ricevere la nostra lettura quotidiana del Vangelo e la riflessione sull'arte, l'iscrizione gratuita ti permette di: 

La missione di Christian Art è quella di offrire una lettura quotidiana del Vangelo abbinata a un'opera d'arte correlata e a una breve riflessione. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone a crescere più vicino a Dio attraverso il magnifico abbinamento dell'arte e della fede cristiana.

CONNETTITI CON NOI

Unisciti alle oltre 40.000 persone che ricevono ogni giorno la nostra lettura del Vangelo e la riflessione artistica

Passa al contenuto