Una domenica pomeriggio sull'isola della Grande Jatte,
Pittura di George Seurat (1859-1891)
Dipinto nel 1884,
Olio su tela
© Istituto d'Arte di Chicago

Una domenica pomeriggio sull'isola della Grande Jatte,
Pittura di George Seurat (1859-1891)
Dipinto nel 1884,
Olio su tela
© Istituto d'Arte di Chicago

Vangelo del 20 gennaio 2021

È contro la legge fare del bene in giorno di sabato?

Marco 3:1-6

Gesù entrò in una sinagoga e lì c'era un uomo che aveva una mano appassita. Lo stavano osservando per vedere se lo avrebbe curato in giorno di sabato, sperando di trovare qualcosa da usare contro di lui. Egli disse all'uomo con la mano malata: "Alzati in mezzo!". Poi disse loro:È contro la legge fare del bene in giorno di sabato?o per fare il male; per salvare la vita o per uccidere?". Ma essi non dissero nulla. Allora, addolorato per la loro ostinazione, li guardò con rabbia e disse all'uomo: "Stendi la mano". Egli la stese e la sua mano guarì. I farisei uscirono e subito cominciarono a complottare con gli erodiani contro di lui, discutendo su come distruggerlo.

Riflessione sulla pittura

Tutti e quattro i vangeli menzionano frequentemente il "sabato". Gesù, essendo ebreo, osservava la Legge e il giorno di sabato. Era importante per Lui. E ci dice che è importante per noi credenti riservare un giorno speciale per adorare Dio. Cristo stesso e, in seguito, i suoi apostoli, dimostrano l'importanza di avere un giorno a parte come giorno di servizio per Dio. 

Ma i farisei e gli scribi erano diventati così severi da accusare Gesù e i suoi discepoli di infrangere il sabato quando facevano del bene. Gesù volle rettificare la situazione. Ricordò loro che la Legge e i Dieci Comandamenti, invece di prevedere grandi restrizioni punibili, dovevano essere visti come la base stessa della nostra libertà e della gioia nella nostra fede, che porta alla vita reale. 

Condivido con voi un quadro di Seurat intitolato semplicemente "Una domenica pomeriggio sull'isola della Grande Jatte". Dipinto nel 1884, mostra delle persone che si godono la domenica pomeriggio, il loro giorno di riposo, probabilmente dopo che la maggior parte di loro è andata a messa quel giorno, celebrando l'Eucaristia...

'Non c'è nulla di più grande dell'Eucaristia. Se Dio avesse qualcosa di più prezioso, ce lo avrebbe datoSan Giovanni Vianney.

Condividi questa lettura del Vangelo

Vi è piaciuta questa lettura del Vangelo e questa riflessione artistica?

Partecipa alla discussione su quest'opera d'arte e sulla lettura del Vangelo

Subscribe
Notify of
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Letture relative a Marco 3:1-6

21 gennaio 2022

Marco 3:13-19

Festa di Sant'Agnese

19 gennaio 2023

Marco 3:7-12

La gente viaggiava dalla Giudea, da Gerusalemme, da Idumea...

23 gennaio 2020

Marco 3:7-12

Gesù viaggiò in Giudea, Gerusalemme, Idumea, ...

23 gennaio 2021

Marco 3:20-21

I parenti di Gesù erano convinti che fosse fuori di s...

Unisciti alla nostra comunità

Oltre a ricevere la nostra lettura quotidiana del Vangelo e la riflessione sull'arte, l'iscrizione gratuita ti permette di: 

La missione di Christian Art è quella di offrire una lettura quotidiana del Vangelo abbinata a un'opera d'arte correlata e a una breve riflessione. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone a crescere più vicino a Dio attraverso il magnifico abbinamento dell'arte e della fede cristiana.

CONNETTITI CON NOI

Unisciti alle oltre 40.000 persone che ricevono ogni giorno la nostra lettura del Vangelo e la riflessione artistica

Skip to content