Coraggio, ansia e disperazione: Guardare la battaglia,
Pittura di James Sant (1820-1916),
Dipinto intorno al 1850,
Olio su tela
© Christie's Londra, 31 maggio 2012, lotto 30, venduto a 61.250 sterline

Coraggio, ansia e disperazione: Guardare la battaglia,
Pittura di James Sant (1820-1916),
Dipinto intorno al 1850,
Olio su tela
© Christie's Londra, 31 maggio 2012, lotto 30, venduto a 61.250 sterline

Vangelo dell'8 luglio 2022

Lo Spirito del Padre vostro parlerà in voi

Matteo 10:16-23

Gesù istruì i Dodici come segue: 'Ricordatevi, vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque astuti come serpenti e tuttavia innocui come colombe.

Guardatevi dagli uomini: vi consegneranno ai sinedri e vi flagelleranno nelle loro sinagoghe. Sarete trascinati davanti a governatori e re per causa mia, per rendere testimonianza davanti a loro e ai pagani. Ma quando vi consegneranno, non preoccupatevi di come parlare o di cosa dire; quello che dovrete dire vi sarà dato al momento opportuno, perché non sarete voi a parlare; lo Spirito del Padre vostro parlerà in voi. Il fratello tradirà il fratello a morte e il padre il figlio; i figli insorgeranno contro i genitori e li faranno mettere a morte. Sarete odiati da tutti gli uomini a causa del mio nome; ma l'uomo che persevererà fino alla fine sarà salvato. Se vi perseguitano in una città, rifugiatevi nella prossima; e se vi perseguitano in quella, rifugiatevi in un'altra. In verità vi dico che non avrete fatto il giro delle città d'Israele prima che venga il Figlio dell'uomo".

Riflessione sulla pittura

La lettura del Vangelo di oggi descrive la profondità dell'opposizione che i seguaci di Gesù potevano aspettarsi di affrontare una volta iniziata la loro missione di diffusione della Buona Novella. Lo stesso vale oggi. Anche se in Occidente non dobbiamo affrontare persecuzioni mortali (a differenza di altre parti del mondo), esistono comunque profonde tensioni tra i valori cristiani del Vangelo e i valori della cultura secolare che ci circonda, nella quale cerchiamo di vivere i nostri valori cristiani. Più la cultura circostante si secolarizza, più dobbiamo essere coraggiosi.

Perciò la nostra lettura di oggi è incentrata sul coraggio cristiano e sull'accendere un fuoco dentro di noi per continuare a diffondere con coraggio la Buona Novella. Il dipinto di James Sant mostra le figure di Coraggio, Ansia e Disperazione che assistono a una battaglia. Coraggio, raffigurato sul davanti con in mano un pugnale, è pronto a partecipare alla battaglia. È concentrata, decisa e tiene a bada Disperazione con la mano sinistra. Ansia è timorosa e la sua mano sinistra stringe il collo. Disperazione è vestita con abiti sontuosi e distoglie lo sguardo dalla battaglia. Si è già arresa.

 

Alla sua morte, avvenuta nel 1916 all'età di novantasei anni, Sant era il membro più longevo della Royal Academy dalla fondazione dell'istituzione nel 1768, avendo esposto ben oltre duecento quadri per un periodo di settantasei anni. La sua rappresentazione del Coraggio nel nostro dipinto è impressionante. Il coraggio cristiano è la volontà di dire e fare la cosa giusta, indipendentemente dal costo terreno. E Gesù ci dice che lo Spirito Santo è al nostro fianco per aiutarci a dire e a fare le cose giuste, perché "lo Spirito del Padre parlerà in voi".

Condividi questa lettura del Vangelo

Vi è piaciuta questa lettura del Vangelo e questa riflessione artistica?

Partecipa alla discussione su quest'opera d'arte e sulla lettura del Vangelo

Obiettivo del donatore
Stabilite come obiettivo il numero totale di donatori.
5 Commenti
Si desidera visualizzare un messaggio personalizzato quando l'obiettivo viene chiuso?
Grazie a tutti i nostri donatori, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di raccolta fondi.
miguel vargas
Membro
miguel vargas(@miguel)
4 mesi fa

Credo che ognuno di noi possa essere uno di questi, in qualsiasi momento.

Guy Van Holsbeke
Membro
Guy Van Holsbeke(@guy)
4 mesi fa

non solo i cristiani devono essere coraggiosi anche le persone che "lottano" per il nostro ambiente, per i diritti umani, contro la povertà, la discriminazione, l'egoismo:... Anche lì vediamo: coraggio, ansia e disperazione...

Iris
Membro
Iris(@molly)
4 mesi fa

Mi piacciono le tre immagini Coraggio, Ansia e Disperazione. Non ho mai visto questo dipinto prima d'ora.

Oi Lian Kon
Membro
Oi Lian Kon(@kairos712)
4 mesi fa

Grazie per aver fatto il punto sulla cultura secolare. Il secolarismo militante, presentato come cultura dell'intellighenzia, è forse una forma di persecuzione più pericolosa, perché deride la fede in Dio come una pericolosa illusione. E ci mette a tacere. Ma il timore del Signore è l'inizio della saggezza (Proverbi 1:7a).

Charles Marriott
Membro
Charles Marriott(@chazbo)
4 mesi fa
Rispondi a  Oi Lian Kon

Concordo. Il secolarismo si sta lentamente trasformando in violenza. Nella mia vita (sono nato nel 1950) ho visto la vita ecclesiastica, ancora piuttosto forte, trasformarsi in agnosticismo (con ancora qualche buon sentimento verso i credenti), in indifferenza, ignoranza e ora, come ho detto, in una forte aggressività. Dovremo erigere barriere fisiche tra non molto....

Letture relative a Matteo 10:16-23

4 maggio 2022

Matteo 10:17-20

Lo Spirito del Padre vostro parlerà in voi

26 dicembre 2019

Matteo 10:17-22

Santo Stefano

9 luglio 2020

Matteo 10:7-15

Hai ricevuto senza pagare, dai senza pagare

12 luglio 2021

Matteo 10:34-42, 11:1

Non è la pace che sono venuto a portare, ma una spada

Unisciti alla nostra comunità

Oltre a ricevere la nostra lettura quotidiana del Vangelo e la riflessione sull'arte, l'iscrizione gratuita ti permette di: 

La missione di Christian Art è quella di offrire una lettura quotidiana del Vangelo abbinata a un'opera d'arte correlata e a una breve riflessione. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone a crescere più vicino a Dio attraverso il magnifico abbinamento dell'arte e della fede cristiana.

CONNETTITI CON NOI

Unisciti alle oltre 40.000 persone che ricevono ogni giorno la nostra lettura del Vangelo e la riflessione artistica