Albero Radici,
Dipinto da Vincent van Gogh (1853-1890),
Dipinto nel 1890
Olio su tela
© Museo Van Gogh, Amsterdam (Fondazione Vincent van Gogh) / Wikimedia
Albero Radici,
Dipinto da Vincent van Gogh (1853-1890),
Dipinto nel 1890
Olio su tela
© Museo Van Gogh, Amsterdam (Fondazione Vincent van Gogh) / Wikimedia
Vangelo del 13 luglio 2022

Ti benedico, Padre, per aver rivelato queste cose ai nostri figli.

Matteo 11:25-27

Gesù esclamò: "Ti benedico, Padre, Signore del cielo e della terra, perché nascondi queste cose ai dotti e agli intelligenti e le hai rivelate ai bambini. Sì, Padre, perché così è piaciuto a te. Tutto mi è stato affidato dal Padre mio; e nessuno conosce il Figlio se non il Padre, come nessuno conosce il Padre se non il Figlio e coloro ai quali il Figlio sceglie di rivelarlo".

Riflessione sulla pittura

Una virtù spesso trascurata nella nostra società frenetica è il "discernimento". Abbiamo domande e, piuttosto che dedicare tempo a cercare risposte serie, tendiamo ad accontentarci di risposte superficiali. Soprattutto per le decisioni più importanti della vita, è importante andare alla radice della domanda. Questo si può fare solo dedicando tempo alla riflessione e alla preghiera.

Soprattutto nelle questioni di fede, troveremo delle risposte solo quando dedicheremo del tempo alla riflessione e alla contemplazione. E quando lo facciamo, Gesù ci invita nella lettura di oggi ad essere come "bambini piccoli" quando cerchiamo le risposte. Proprio come un bambino dipende dai suoi genitori, anche noi dovremmo ascoltare ciò che il nostro Padre ha da dire, fidarci di ciò che vuole che facciamo e accettare compiti difficili, sapendo che tutto ciò che fa è per amore verso di noi. Solo così potremo discernere correttamente e andare alla radice della domanda che gli abbiamo posto.

Andare alla radice delle cose è anche il luogo in cui troviamo la stabilità. È nelle radici che le cose sono saldamente radicate. La radice sostiene l'albero. Dipinta nel 1890, la nostra tela di Vincent van Gogh raffigura le radici di un albero, ben salde nel terreno. Questo quadro è considerato da alcuni l'ultimo dipinto di Vincent prima della sua morte, avvenuta nel luglio del 1890. Aveva lasciato un manicomio poche settimane prima e dipinse solo poche tele in seguito. Come spettatori possiamo identificare le radici e i tronchi degli alberi, ma è difficile identificare il soggetto nel suo insieme. Quando si guarda un dipinto, bisogna dedicare del tempo anche a guardarlo da vicino, per discernere ciò che l'artista sta cercando di trasmettere. Tempo e discernimento sono necessari anche quando si guarda l'arte...

Condividi questa lettura del Vangelo

Vi è piaciuta questa lettura del Vangelo e questa riflessione artistica?

Partecipa alla discussione su quest'opera d'arte e sulla lettura del Vangelo

Obiettivo del donatore
Stabilite come obiettivo il numero totale di donatori.
5 Commenti
Si desidera visualizzare un messaggio personalizzato quando l'obiettivo viene chiuso?
Grazie a tutti i nostri donatori, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di raccolta fondi.
Michael Trudeau
Membro
Michael Trudeau(@michaeltrudeau)
4 mesi fa

Nel corso degli anni ho scoperto che un modo davvero efficace per conoscere meglio il Signore attraverso le Scritture consiste nel preparare lezioni di Scuola Domenicale per i bambini. È una benedizione servire i più giovani tra noi.
Il dipinto di Van Gogh di oggi è davvero utile per la lezione di oggi. Grazie, Patrick.

miguel vargas
Membro
miguel vargas(@miguel)
4 mesi fa

La mia mente non può fare a meno di andare a Matteo 13 quando penso alle radici. Anche i semi meglio piantati (le risposte alle domande di fede) non riusciranno a radicarsi nel terreno (la mente) se non si ha il tempo di discernere attentamente.

Sim D'Hertefelt
Membro
Sim D'Hertefelt(@sim)
4 mesi fa

Bella riflessione e sorprendente scelta artistica. Grazie!

Patricia O'Brien
Membro
Patricia O'Brien(@marispiro)
4 mesi fa

Sì, e i bambini accettano semplicemente le parole di colui che comanda. Il Signore stesso!
Il Museo Van Gogh è straordinario. Non mi definirei nemmeno un'appassionata, ma vedere i suoi dipinti, cronologicamente affiancati alla sua storia, non può non commuovere.

Graham Barsby
Membro
Graham Barsby(@barsbee)
4 mesi fa

Penso anche che i bambini siano le radici della Chiesa, in quanto cresceranno e fioriranno fino all'età adulta.

Letture relative a Matteo 11:25-27

16 luglio 2020

Matteo 11:28-30

Festa di Nostra Signora del Monte Carmelo

9 dicembre 2022

Matteo 11:16-19

I bambini suonavano i tubi per voi, e voi...

7 dicembre 2022

Matteo 11:28-30

Prendete il mio giogo e imparate da me

14 luglio 2022

Matteo 11:28-30

Prendete il mio giogo e imparate da me

Unisciti alla nostra comunità

Oltre a ricevere la nostra lettura quotidiana del Vangelo e la riflessione sull'arte, l'iscrizione gratuita ti permette di: 

La missione di Christian Art è quella di offrire una lettura quotidiana del Vangelo abbinata a un'opera d'arte correlata e a una breve riflessione. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone a crescere più vicino a Dio attraverso il magnifico abbinamento dell'arte e della fede cristiana.

CONNETTITI CON NOI

Unisciti alle oltre 40.000 persone che ricevono ogni giorno la nostra lettura del Vangelo e la riflessione artistica