Santa Lucia,
Pittura di Francisco de Zurbarán (1598-1664),
Dipinto tra il 1625/1630
Olio su tela
© Galleria Nazionale d'Arte, Washington

Santa Lucia,
Pittura di Francisco de Zurbarán (1598-1664),
Dipinto tra il 1625/1630
Olio su tela
© Galleria Nazionale d'Arte, Washington

Vangelo del 13 dicembre 2023

Festa di Santa Lucia Vergine e Martire

Matteo 11:28-30

Gesù disse:"Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo. Prendete il mio giogo e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete riposo per le vostre anime. Sì, il mio giogo è facile e il mio carico leggero".

Riflessione sulla pittura

Oggi festeggiamo Santa Lucia. Fu martirizzata a Siracusa, probabilmente durante le persecuzioni di Diocleziano, iniziate nel 303 d.C.. Il nostro dipinto è un insolito ritratto della santa, opera di Francisco de Zurbarán, che raffigura Lucia dai fianchi in su. È raffigurata come una giovane donna dalla pelle liscia e chiara, dalle guance rosee, dai capelli castano scuro e con una corona di fiori sul capo. Zubaran ritrae la giovane martire come una donna contemporanea della Siviglia del XVII secolo. In una mano tiene la palma del martirio e nell'altra un piatto di peltro con due occhi umani.

La leggenda narra che Lucia, decisa a dedicare la sua vita a Cristo, si strappò gli occhi e li inviò a un tenace corteggiatore dopo che questi aveva insistito sul fatto che la bellezza degli occhi di Lucia non gli dava pace. Stupito dalla sua devozione alla fede, l'ammiratore si convertì al cristianesimo e Lucia, continua la leggenda, si vide restituire miracolosamente la vista un giorno durante la preghiera. È possibile che il legame della giovane santa con gli occhi abbia origine nella fonte latina del suo nome, Lux o "luce", che è inestricabilmente legato alla visione.

E ora mancano meno di due settimane all'arrivo della vera luce nel nostro mondo a Natale...

Lucia morì da martire. I persecutori romani prepararono un grande fuoco per bruciare Lucia sul rogo. Tuttavia, quando accesero il fuoco, le fiamme si allontanarono dal suo corpo, rifiutandosi di toccarla, evitando fisicamente il contatto con la sua carne, come se le fiamme riconoscessero che era una persona santa. La donna uscì indenne dal fuoco e parlò eloquentemente della sua fede, indicandola come la ragione per cui non fu consumata dalle fiamme. Nello stesso discorso predisse anche che la persecuzione dei cristiani sarebbe presto finita. Come aveva ragione. Meno di dieci anni dopo, l'imperatore Costantino emanò l'Editto di Milano, dando ai cristiani la possibilità di praticare liberamente il loro culto in tutto l'Impero Romano. I Romani si sentirono irritati e umiliati dalle parole di Lucia e un giovane soldato ricevette l'ordine di ucciderla, cosa che fece tagliandole la gola. Morì il 13 dicembre 304 d.C.

Condividi questa lettura del Vangelo

Vi è piaciuta questa lettura del Vangelo e questa riflessione artistica?

Partecipa alla discussione su quest'opera d'arte e sulla lettura del Vangelo

Subscribe
Notify of
52 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Rosemary Hart
Membro
Rosemary Hart
6 mesi fa

Ho scritto due volte sul modo in cui Dio ha influenzato la mia vita in modi inaspettati, ma questa citazione biblica mi fa anche pensare a un problema. Gesù ha detto: "Il mio giogo è facile e il mio fardello leggero", ma ci ha anche detto di amare i nostri nemici. Per me è molto difficile... Mi scuso continuamente con Dio per le mie mancanze!

Rosemary Hart
Membro
Rosemary Hart
6 mesi fa
Rispondi a  Rosemary Hart

Janey, è bellissimo! Ho dato un'occhiata per vedere cos'altro hanno da dire le persone! Grazie mille!

Antonio
Membro
Antonio
6 mesi fa

Lo ricordo bene dai miei primi giorni di vita.
Mia moglie ha fatto la sua dissertazione su Thomas Merton.
Tra l'altro, riteneva che la lingua migliore per la liturgia fosse lo spagnolo.

Andy Bocanegra
Membro
Andy Bocanegra
6 mesi fa

Oggi è la festa di mia nipote Lucy. Lei e sua madre di solito cercano di preparare i Lussekatter, focacce di Santa Lucia, in onore di questo giorno.

Chazbo M
Membro
Chazbo M
6 mesi fa
Rispondi a  Andy Bocanegra

È una grande tradizione, Andy. Vado a cercare la ricetta!

Jamie Cardinal
Membro
Jamie Cardinal
6 mesi fa

Santa Lucia mi fa pensare alla Sicilia e alla Svezia........ e poi naturalmente al cibo che molti siciliani e svedesi mangiano spesso oggi......cuccia, che è molto buona e a quei dolci e focacce svedesi.
Spero che tutti stiano trascorrendo una splendida giornata di Sancta Lucia.

Ho allegato la canzone (Andrea Bocelli che canta) da youtube.... se qualcuno è interessato.

Ultima modifica 6 mesi fa da Jamie Cardinal
Jamie Cardinal
Membro
Jamie Cardinal
6 mesi fa
Rispondi a  Jamie Cardinal

Letture relative a Matteo 11:28-30

11 dicembre 2019

Matteo 11:28-30

Prendete il mio giogo e imparate da me

9 dicembre 2022

Matteo 11:16-19

I bambini suonavano i tubi per voi, e voi...

29 aprile 2020

Matteo 11:25-30

Hai nascosto queste cose ai saggi

13 dicembre 2019

Matteo 11:16-19

Bambini che giocano con i tubi

Unisciti alla nostra comunità

Oltre a ricevere la nostra lettura quotidiana del Vangelo e la riflessione sull'arte, l'iscrizione gratuita ti permette di: 

La missione di Christian Art è quella di offrire una lettura quotidiana del Vangelo abbinata a un'opera d'arte correlata e a una breve riflessione. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone a crescere più vicino a Dio attraverso il magnifico abbinamento dell'arte e della fede cristiana.

CONNETTITI CON NOI

Unisciti alle oltre 70.000 persone che ricevono ogni giorno la nostra lettura del Vangelo e la nostra riflessione sull'arte.

Skip to content