Quattro manifesti per la Campagna internazionale per la messa al bando delle mine antiuomo,
Progettato da Shaun Fox,
Il sito web contro le mine antiuomo è accessibile qui: http://icbl.org
Design grafico
© Shaun Fox artista

Quattro manifesti per la Campagna internazionale per la messa al bando delle mine antiuomo,
Progettato da Shaun Fox,
Il sito web contro le mine antiuomo è accessibile qui: http://icbl.org
Design grafico
© Shaun Fox artista

Vangelo del 16 luglio 2022

Non spezzerà la canna crinata e non spegnerà lo stoppino fumante.

Matteo 12:14-21

I farisei uscirono e cominciarono a complottare contro Gesù, discutendo su come distruggerlo.

Gesù lo sapeva e si ritirò dal quartiere. Molti lo seguirono ed egli li guarì tutti, ma li avvertì di non farlo conoscere. In questo modo si è realizzata la profezia di Isaia:

Ecco il mio servo che ho scelto,

il mio amato, il preferito della mia anima.

Lo doterò del mio spirito,

e proclamerà la vera fede alle nazioni.

Non contesterà e non urlerà,

e nessuno sentirà la sua voce nelle strade.

Non spezzerà la canna crinata,

né spegnerà lo stoppino fumante

finché non condurrà la verità alla vittoria:

nel suo nome le nazioni riporranno la loro speranza.

Riflessione sui poster di design grafico

Nella nostra lettura del Vangelo, Gesù è il guaritore silenzioso. In silenzio e senza voler attirare l'attenzione su di sé, va a guarire e ad aiutare le persone. La citazione di Isaia che Matteo riporta è bellissima. Egli sottolinea che in Cristo, la canna ammaccata e lo stoppino fumante possono acquisire nuova vita e luce.

Il Vangelo è esattamente lì per tutti, per tutti i giunchi ammaccati e gli stoppini fumanti che siamo. La Parola di Dio è ciò che può riaccendere i nostri stoppini e riportare il fuoco; la Parola di Dio può raddrizzare le canne e ridare loro forza.

La lettura di oggi mi ha ricordato questa opera d'arte di Shaun Fox: quattro manifesti per la Campagna internazionale per la messa al bando delle mine antiuomo. La campagna è stata istituita per sensibilizzare l'opinione pubblica sui pericoli a lungo termine della guerra con le mine. Purtroppo, queste mine sono ancora ampiamente utilizzate in Ucraina e altrove. Quando Shaun ha fatto le sue ricerche ha scoperto che la maggior parte delle immagini che circondano questo argomento sono le stesse. Tutte si basavano pesantemente sul valore d'urto, con tanto di sangue, esplosioni e figure senza gambe. Shaun ha detto: "Non è vero cheIl problema non è che queste immagini non siano veritiere: lo sono. Il problema è che le persone sono stanche di vedere troppe immagini di questo tipo, tanto da renderle inefficaci.'. Per questo motivo l'artista si è allontanato da questo immaginario "tradizionale" per affrontare il problema e ha rappresentato quattro oggetti con i quali tutti noi abbiamo una certa familiarità nella nostra vita quotidiana. Ma a ciascuno di essi manca un "arto", un elemento essenziale: la gamba di un pianoforte, la ruota di una bicicletta, ecc... Così allo stoppino fumante manca la luce e alla canna ammaccata la forza...

Condividi questa lettura del Vangelo

Vi è piaciuta questa lettura del Vangelo e questa riflessione artistica?

Partecipa alla discussione su quest'opera d'arte e sulla lettura del Vangelo

Abbonarsi
Notifica di
2 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Patricia O'Brien
Membro
Patricia O'Brien(@marispiro)
1 mese fa

Immagini semplici e stimolanti per trasmettere una realtà brutale.

Oi Lian Kon
Membro
Oi Lian Kon(@kairos712)
1 mese fa

Ho un crocifisso fatto di metallo riciclato da armamenti recuperati, realizzato da veterani di guerra in Cambogia che avevano perso degli arti a causa delle mine antiuomo.

Letture correlate a Matteo 12:14-21

20 luglio 2020

Matteo 12:38-42

L'unico segno che verrà dato è il segno di t...

17 luglio 2020

Matteo 12:1-8

Un giorno di sabato Gesù passeggiava per la c...

20 luglio 2021

Matteo 12:46-50

Chi è mia madre? Chi sono i miei fratelli?

17 luglio 2021

Matteo 12:14-21

In questo modo si è realizzata la profezia di Isaia

Unisciti alla nostra comunità

Oltre a ricevere la nostra lettura quotidiana del Vangelo e la riflessione sull'arte, l'iscrizione gratuita ti permette di: 

La missione di Christian Art è quella di offrire una lettura quotidiana del Vangelo abbinata a un'opera d'arte correlata e a una breve riflessione. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone a crescere più vicino a Dio attraverso il magnifico abbinamento dell'arte e della fede cristiana.

CONNETTITI CON NOI

Unisciti alle oltre 40.000 persone che ricevono ogni giorno la nostra lettura del Vangelo e la riflessione artistica