Il nutrimento della moltitudine,
Pagina illuminata da Les Très Riches Heures du Duc de Berry,
Dipinto dai Frères de Limbourg,
Eseguito tra il 1411 e il 1416,
Tempera su pergamena,
folio 168
© Musée Condé, Parigi

Il nutrimento della moltitudine,
Pagina illuminata da Les Très Riches Heures du Duc de Berry,
Dipinto dai Frères de Limbourg,
Eseguito tra il 1411 e il 1416,
Tempera su pergamena,
folio 168
© Musée Condé, Parigi

Vangelo del 6 dicembre 2023

"Quante pagnotte avete?"

Matteo 15:29-37

Gesù raggiunse le rive del mare di Galilea e salì sulle colline. Si sedette lì, e grandi folle vennero a lui portando gli zoppi, gli storpi, i ciechi, i muti e molti altri; questi si misero ai suoi piedi, ed egli li guarì. Le folle erano stupite nel vedere i muti che parlavano, gli storpi di nuovo interi, gli zoppi che camminavano e i ciechi con la vista, e lodavano il Dio d'Israele.

Ma Gesù chiamò a sé i suoi discepoli e disse: "Mi dispiace per tutta questa gente; sono con me da tre giorni e non hanno nulla da mangiare. Non voglio mandarli via affamati, potrebbero crollare durante il cammino". I discepoli gli dissero: "Dove potremmo trovare abbastanza pane in questo luogo deserto per sfamare una tale folla?". Gesù rispose loro:"Quante pagnotte avete?"- "Sette" dissero "e qualche pesciolino". Allora ordinò alla folla di sedersi per terra, prese i sette pani e i pesci, rese grazie, li spezzò e li consegnò ai discepoli, che li diedero alle folle. Tutti mangiarono quanto volevano e raccolsero ciò che era rimasto degli avanzi, sette ceste piene.

Riflessione sulla pagina del manoscritto miniato

La miniatura illuminata di oggi, raffigurante l'alimentazione della moltitudine, è l'immagine che ho utilizzato per il mio biglietto di ordinazione. "Les Très Riches Heures du Duc de Berry" è una delle mie opere d'arte preferite di sempre. È uno dei più belli e forse il miglior esempio sopravvissuto di miniatura manoscritta nella fase finale dello stile gotico internazionale. Essendo un Libro d'Ore, contiene una raccolta di preghiere da recitare alle ore canoniche del giorno. Tre pittori di miniature dei Paesi Bassi, i fratelli Limburg (Herman, Paul e Johan), lavorarono tutti alle illustrazioni, che sono eseguite con i minimi dettagli. Purtroppo la loro vita fu stroncata dalla peste e il manoscritto fu completato da un altro artista, Jean Colombe. Composto da un totale di 206 fogli di pergamena di ottima qualità, il manoscritto contiene 66 illustrazioni grandi e 65 piccole. Le sue miniature hanno contribuito a formare l'immagine che abbiamo del Medioevo, e in particolare gli abiti e i paramenti sono resi con dettagli sorprendenti.

La pagina miniata illustra la lettura di oggi, in cui Gesù dà da mangiare alle folle. Vediamo i pani e i pesci tenuti davanti a Gesù. Lo Spirito Santo e Dio Padre sono raffigurati sopra Gesù. Le folle attendono pazientemente. Sta per accadere un miracolo. Gesù ora prenderà ciò che gli viene offerto, per quanto piccolo, i pani e i pesci, e lo moltiplicherà grandemente. Qualunque piccola cosa gli offriamo, egli ci restituisce grazie in abbondanza. Qui sta uno dei grandi misteri della nostra fede: una misteriosa sproporzione tra il poco che posso dare e quello che il Signore ne fa.

Si notino anche le lumache intorno ai bordi dell'illustrazione centrale. Le lumache sono note per il loro passo lento ma costante. In questo contesto, esse simboleggiano la pazienza, la resilienza e la perseveranza. La loro capacità di portare con sé il guscio protettivo può essere vista come un emblema di resilienza di fronte alle sfide. Inoltre, l'aspetto umile della lumaca, che si muove lentamente e porta con sé il guscio, simboleggia la virtù dell'umiltà e della modestia.

 

Condividi questa lettura del Vangelo

Vi è piaciuta questa lettura del Vangelo e questa riflessione artistica?

Partecipa alla discussione su quest'opera d'arte e sulla lettura del Vangelo

Subscribe
Notify of
41 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Estrellita Picart
Membro
Estrellita Picart
2 mesi fa

Adoro questo manoscritto miniato! Mi fa molto piacere essere in grado di capire non solo il messaggio del Vangelo, ma anche l'opera d'arte stessa... come la lumaca, i fiori e tutti i dettagli di questa meravigliosa opera d'arte! Grazie, p. Patrick, per un altro messaggio illuminante! Sono sempre ipnotizzato!

Letture relative a Matteo 15:29-37

7 agosto 2019

Matteo 15: 21-28

La donna cananea

1 dicembre 2021

Matteo 15:29-37

Gesù disse loro: "Quanti pani avete?".

20 agosto 2023

Matteo 15:21-28

Gesù salva la figlia della donna cananea

4 agosto 2021

Matteo 15:21-28

Festa di San Giovanni Vianney, il Curato d'Ars

Unisciti alla nostra comunità

Oltre a ricevere la nostra lettura quotidiana del Vangelo e la riflessione sull'arte, l'iscrizione gratuita ti permette di: 

La missione di Christian Art è quella di offrire una lettura quotidiana del Vangelo abbinata a un'opera d'arte correlata e a una breve riflessione. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone a crescere più vicino a Dio attraverso il magnifico abbinamento dell'arte e della fede cristiana.

CONNETTITI CON NOI

Unisciti alle oltre 70.000 persone che ricevono ogni giorno la nostra lettura del Vangelo e la nostra riflessione sull'arte.

Skip to content