La Cappella Edith Stein,
Chiesa di San Michele Arcangelo (St. Michaelis Kirche in Breslau)
© Arte cristiana

La Cappella Edith Stein,
Chiesa di San Michele Arcangelo (St. Michaelis Kirche in Breslau)
© Arte cristiana

Vangelo del 9 agosto 2022

Festa di Santa Teresa Benedetta della Croce (Edith Stein)

Matteo 25:1-13

Gesù raccontò questa parabola ai suoi discepoli. "Il regno dei cieli sarà simile a questo: dieci damigelle presero le loro lampade e andarono incontro allo sposo. Cinque di loro erano stolte e cinque assennate: le stolte presero le loro lampade, ma non portarono con sé l'olio, mentre le assennate presero le fiaschette d'olio e le loro lampade. Lo sposo tardava, e tutte si assopirono e si addormentarono. Ma a mezzanotte si udì un grido: "Lo sposo è qui! Uscite e andategli incontro". A questo punto, tutte le damigelle si svegliarono e accesero le loro lampade, e quelle stolte dissero a quelle assennate: "Dateci un po' del vostro olio: le nostre lampade si stanno spegnendo". Ma quelle risposero: "Forse non ce n'è abbastanza per noi e per voi; è meglio che andiate da chi lo vende e ne compriate un po' per voi". Queste andarono a comprarlo quando arrivò lo sposo. Quelle che erano pronte entrarono con lui nella sala delle nozze e la porta fu chiusa. Le altre damigelle arrivarono più tardi. "Signore, Signore", dissero, "aprici la porta". Ma lui rispose: "In verità vi dico che non vi conosco". Vegliate dunque, perché non conoscete né il giorno né l'ora".

Riflessione sull'altare della cappella laterale

Oggi si celebra la festa di Santa Teresa Benedetta della Croce (Edith Stein, 1891-1942). Suora carmelitana, martire e patrona d'Europa, nacque in una famiglia ebrea osservante. Ebbe una brillante carriera come filosofa e conseguì un dottorato all'Università di Friburgo, ma la sua carriera accademica fu ostacolata dalla sua condizione di donna. Dopo aver letto l'autobiografia di Santa Teresa d'Ávila, si convertì al cattolicesimo. Fu battezzata esattamente 100 anni fa, nel 1922. Divenne docente presso l'Istituto di Pedagogia di Münster, ma fu cacciata dal suo posto nel 1933 a causa delle leggi antisemite del regime nazista.

Entrò quindi in un monastero carmelitano a Colonia e assunse il nome di Teresa Benedetta della Croce. Il suo ordine la trasferì nei Paesi Bassi per metterla al sicuro dalla crescente minaccia nazista. Il 20 luglio 1942 la Conferenza episcopale olandese fece leggere in tutte le chiese una dichiarazione di condanna del razzismo nazista. Per rappresaglia le autorità ordinarono l'arresto di tutti gli ebrei convertiti al cristianesimo. Teresa Benedetta fu portata ad Auschwitz e uccisa il 9 agosto 1942. Giovanni Paolo II l'ha canonizzata nel 1998 e l'anno successivo l'ha proclamata compatrona d'Europa.

La foto che condivido è l'altare della cappella di Edith Stein nella chiesa di San Michele Arcangelo (St. Michaelis Kirche a Breslau). Questa chiesa fu il luogo di culto preferito da Edith durante le sue visite a Breslau, dal momento del suo battesimo nel 1922 fino alla sua ultima visita alla città natale nel 1933, prima di recarsi al monastero delle Carmelitane. Al centro della cappella si trova un altare di marmo su cui è scolpita la data di morte di Edith Stein e le parole Ave crux, spes unica (in latino "Ave, o Croce, nostra unica speranza"). L'altare ospita anche un'urna contenente terra e ceneri di Auschwitz-Birkenau, oltre ad altre reliquie, tra cui un frammento del suo abito.

Condividi questa lettura del Vangelo

Vi è piaciuta questa lettura del Vangelo e questa riflessione artistica?

Partecipa alla discussione su quest'opera d'arte e sulla lettura del Vangelo

Abbonarsi
Notifica di
3 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Patricia O'Brien
Membro
Patricia O'Brien(@marispiro)
1 mese fa

Oggi è preoccupante, sia per il Vangelo che per la riflessione.

Charles Marriott
Membro
Charles Marriott(@chazbo)
1 mese fa

Persone come questa Santa Teresa, che danno una testimonianza assolutamente eroica della fede, ti fanno davvero fermare di colpo. Quanti frequentatori della chiesa di tutti i giorni morirebbero per la fede? Non molti e non li biasimo. Per fortuna oggi non dobbiamo morire per essa.

Oi Lian Kon
Membro
Oi Lian Kon(@kairos712)
1 mese fa

Il cardinale Michael Czerny in occasione della festa di Edith Stein:
Il 9 agosto, suor Teresa Benedetta della Croce entra nella camera a gas e trova la morte. Ha varcato la soglia e ha incontrato lo sposo faccia a faccia, realizzando il patto nuziale con il Cristo crocifisso al quale, come vergine saggia che conserva l'olio dell'amore per Dio, si era preparata.

Letture relative a Matteo 25:1-13

26 agosto 2022

Matteo 25:1-13

Le vergini sagge e stolte

28 agosto 2021

Matteo 25:14-30

Signore, lei mi ha affidato due talenti

27 agosto 2021

Matteo 25:1-13

La festa di Santa Monica

9 agosto 2019

Matteo 25: 1-13

La parabola delle vergini sagge e stolte

Unisciti alla nostra comunità

Oltre a ricevere la nostra lettura quotidiana del Vangelo e la riflessione sull'arte, l'iscrizione gratuita ti permette di: 

La missione di Christian Art è quella di offrire una lettura quotidiana del Vangelo abbinata a un'opera d'arte correlata e a una breve riflessione. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone a crescere più vicino a Dio attraverso il magnifico abbinamento dell'arte e della fede cristiana.

CONNETTITI CON NOI

Unisciti alle oltre 40.000 persone che ricevono ogni giorno la nostra lettura del Vangelo e la riflessione artistica

Passa al contenuto