Il leader di domani,
Pittura di Norman Rockwell (1894-1978),
Dipinto nel 1959,
Olio su tela
© Boy Scouts of America / per gentile concessione del Museo d'Arte Medicea

Il leader di domani,
Pittura di Norman Rockwell (1894-1978),
Dipinto nel 1959,
Olio su tela
© Boy Scouts of America / per gentile concessione del Museo d'Arte Medicea

Vangelo del 1° settembre 2023

Le vergini sagge e quelle stolte

Matteo 25:1-13

Gesù raccontò questa parabola ai suoi discepoli. "Il regno dei cieli sarà simile a questo: dieci damigelle presero le loro lampade e andarono incontro allo sposo. Cinque di loro erano stolte e cinque assennate: le stolte presero le loro lampade, ma non portarono con sé l'olio, mentre le assennate presero le fiaschette d'olio e le loro lampade. Lo sposo tardava, e tutte si assopirono e si addormentarono. Ma a mezzanotte si udì un grido: "Lo sposo è qui! Uscite e andategli incontro". A questo punto, tutte le damigelle si svegliarono e accesero le loro lampade, e quelle stolte dissero a quelle assennate: "Dateci un po' del vostro olio: le nostre lampade si stanno spegnendo". Ma quelle risposero: "Forse non ce n'è abbastanza per noi e per voi; è meglio che andiate da chi lo vende e ne compriate un po' per voi". Queste andarono a comprarlo quando arrivò lo sposo. Quelle che erano pronte entrarono con lui nella sala delle nozze e la porta fu chiusa. Le altre damigelle arrivarono più tardi. "Signore, Signore", dissero, "aprici la porta". Ma lui rispose: "In verità vi dico che non vi conosco". Vegliate dunque, perché non conoscete né il giorno né l'ora".

Riflessione sulla pittura

Quando ero ragazzo, ero un membro degli scout. Uno dei motti del movimento scout è "Sii preparato!". Prima di fare un'escursione dovevamo assicurarci di avere tutto il necessario per far fronte a qualsiasi imprevisto che si sarebbe potuto presentare. La preparazione è stata importante quasi quanto l'evento successivo. Cinque delle damigelle della lettura del Vangelo di oggi probabilmente non sarebbero state delle buone esploratrici. Non erano preparate all'arrivo tardivo dello sposo e, di conseguenza, il loro olio era finito; con le lampade a olio vuote, non potevano accompagnarlo nella sala delle nozze.

Qualche settimana fa, quando la stessa parabola faceva parte delle nostre letture quotidiane del Vangelo, uno di voi ha commentato: "Perché le vergini sagge non hanno condiviso il loro olio con quelle stolte? Non sarebbe stata la cosa giusta da fare?". Sì, è proprio così. La parabola, tuttavia, non riguarda necessariamente l'invito alla generosità, ma piuttosto l'invito ad essere pronti, ad essere preparati. La parabola ci invita a essere pronti con le nostre lampade ben accese e con una riserva di olio a cui attingere.

La preparazione è davvero fondamentale. Il nostro dipinto dell'artista americano Norman Rockwell mostra il ruolo dello scoutismo nella famiglia americana del XX secolo. Mostra un boy scout in una posa che ricorda la scultura classica. Sulla parete alle sue spalle campeggia un grande logo degli scout con la scritta "be prepared". Altri tondi dipinti sulla superficie del muro raffigurano una lampada a olio con la bibbia, una colomba bianca, arco e frecce... una miriade di strumenti a cui gli scout ricorrono quando si preparano per un lungo viaggio. È un dipinto affascinante che raffigura un giovane uomo completamente preparato per l'avventura che lo attende.

Condividi questa lettura del Vangelo

Vi è piaciuta questa lettura del Vangelo e questa riflessione artistica?

Partecipa alla discussione su quest'opera d'arte e sulla lettura del Vangelo

Subscribe
Notify of
61 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Jamie Cardinal
Membro
Jamie Cardinal
5 mesi fa

Norman Rockwell è americano come la torta di mele. Quando penso a Norman Rockwell penso sempre a Le quattro libertà, la serie di quattro dipinti a olio realizzati durante la seconda guerra mondiale.......So che è solo settembre... ma con il Ringraziamento canadese dietro l'angolo e il Ringraziamento americano che arriverà prima che ve ne rendiate conto, come si può non pensare alla sua Libertà dal desiderio in quella serie....famiglia riunita intorno al tavolo con una cena a base di tacchino, ecc! Non c'è niente di meglio di una cena a base di tacchino con tutti gli ornamenti!!!
Questa selezione, "Tomorrow's Leader" di Rockwell, corrisponde davvero perfettamente alla lettura del Vangelo! Il motto dei boy scout: BE PREPARED! è qualcosa che dobbiamo sempre ricordare....... non si sa mai cosa può accadere..... quando ci si sveglia al mattino, si può morire durante il giorno..... e quando si va a letto, si può morire durante il sonno....un pensiero un po' deprimente, ma così è la vita...... la lezione per me è di essere più disciplinato e consapevole del tempo...... sarei in ritardo al mio stesso funerale o come si dice...... è bene che ogni tanto ci venga ricordato che dobbiamo essere preparati e vigili!

spazio per la grazia
Membro
spazio per la grazia
5 mesi fa

Arrivo un po' in ritardo alla discussione di oggi, per ragioni troppo lunghe e noiose da approfondire. Vorrei solo dire che mi è piaciuto leggere tutti i commenti. Entrambi i miei nipoti sono negli scout, anche se il più grande non è ancora uno scout. Sono ragazzi meravigliosi, anche grazie ai loro genitori, alla chiesa, alla scuola e all'organizzazione scout. Tutto lavora insieme per dare loro una base morale che può essere testimoniata dai loro atteggiamenti e dal modo in cui si comportano con le persone.
Parlando di nipotini, posso confermare l'opinione di altri che l'ittero è molto comune nei neonati e la terapia della luce è molto efficace. Spero che questa piccola torni presto a casa con la sua famiglia, Chazbo.
Spero di essere pronto - oggi ho aspettato telefonate e messaggi. Anche noi dovremmo essere pronti per la chiamata celeste, come molti hanno detto in modo molto eloquente prima di me.

Chazbo M
Membro
Chazbo M
5 mesi fa

Oggi faccio un commento in più per compensare la mancanza di SFG!!!!!

spazio per la grazia
Membro
spazio per la grazia
5 mesi fa
Rispondi a  Chazbo M

Eccomi qui! Meglio tardi che mai.

Chazbo M
Membro
Chazbo M
5 mesi fa

🙂

Letture relative a Matteo 25:1-13

27 agosto 2021

Matteo 25:1-13

La festa di Santa Monica

9 agosto 2022

Matteo 25:1-13

Festa di Santa Teresa Benedetta della Croce (Edi...

26 agosto 2022

Matteo 25:1-13

Le vergini sagge e quelle stolte

9 agosto 2019

Matteo 25: 1-13

La parabola delle vergini sagge e stolte

Unisciti alla nostra comunità

Oltre a ricevere la nostra lettura quotidiana del Vangelo e la riflessione sull'arte, l'iscrizione gratuita ti permette di: 

La missione di Christian Art è quella di offrire una lettura quotidiana del Vangelo abbinata a un'opera d'arte correlata e a una breve riflessione. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone a crescere più vicino a Dio attraverso il magnifico abbinamento dell'arte e della fede cristiana.

CONNETTITI CON NOI

Unisciti alle oltre 70.000 persone che ricevono ogni giorno la nostra lettura del Vangelo e la nostra riflessione sull'arte.

Skip to content